sfondo

Sono cominciate questa mattina le prove ufficiali della terza prova del Campionato Italiano per Squadre di Società, che si svolgerà domenica 12 giugno sul Campo Centrale del Cavo Lama a Novi di Modena.

Alle 10.00 le quaranta squadre, ognuna nei box che gli sono stati assegnati, hanno data inizio a questa importante manifestazione. Tutti i 40 team presenti hanno fatto un primo fondo a scodella sulla linea della roubasienna a 13 metri, un secondo fondo sulla linea dei 6/7 pezzi di canna e qualche palla di pastura e bigatti in colla sulla sponda opposta.

Quasi tutti gli agonisti hanno iniziato la propria prova con la canna francese alla lunghezza massima, tranne qualche raro agonista che è partito sulla sponda opposta con la canna inglese.

Il campo gara si è mostrato diviso in due: nelle prime due zone c’è stata una buona resa, in media 50/60 carassetti dai 30 ai 150 grammi sono stati catturati da tutti, mentre nella parte bassa del campo (3 e 4 zona) la pesca è stata molto più parca, soprattutta all’inizio mentre con il passare del tempo cresceva il ritmo di cattura che, comunque, è stato fortemente influenzato dalla presenza di fameliche carpettine da 2/3 grammi che non hanno consentito di portare le esche intatte nella prossimità del fondo.

Si preannuncia una gara davvero interessate, con diverse possibilità di interpretazione e vedremo, già domani nel secondo giorno di prove, come risponderà il bel campo di gara modenese.

A domani!!!

5

7

6

4

3

2

1